“Un momento può diventare un ricordo nell'istante in cui lo vivi, perché è così vero, così puro, e così importante, che vuoi catturarlo per sempre.”

La "Pallavolo San Damiano S. Albino” nasce  nel 1984 come costola della società calcista U.S. San Damiano-S. Albino in una zona di confine eternamente controverso tra Monza e Brugherio. Una zona che accomuna due paesi ( S. Damiano e S. Albino) sotto un'unica Parrocchia.
Sono soprattutto tre personaggi a dar vita al distaccamento dal calcio: Cesare Fumagalli (attuale Presidente della Polisportiva), Luigi Piazza (attuale Dirigente) e Candido GEROSA (storico VicePresidente) che con Luigi formava una coppia storica del mitico S. Albino Basket degli anni cinquanta e sessanta.

La prima squadra fu in terza divisione maschile, ben presto affiancata da compagini femminili di Under 16 e 18 e successivamente dalla terza divisione femminile.

La società cresce e si sviluppa e nel 1986 cambia denominazione sociale e sede ( e nascono le sezioni ginnastica e ping pong).

Nel 1988, con la ristrutturazione della vecchia bocciofila, si aggiunge la sezione Bocce con Candido Gerosa alla Presidenza.

Nel 1989 la prima indizione del Torneo Gerca Cup vede ben 128 coppie iscritte, con il meglio dei giocatori di Milano;ma saranno non pochi i giocatori Sanda a mettersi in evidenza anche negli anni successivi. La sezione pallavolo assume nel contempo una crescente autonomia e Antonio Padovano ne diventa Presidente.

Gli anni 90 sono tutti di crescita con la sezione maschile che arriva fino alla serie D e la femminile alla C. Alle porte del nuovo millennio viene ceduto il settore maschile e viene chiusa anche la mitica bocciofila, ma nuove idee prendono forma (il Karate, il Pattinaggio in linea..).

Nel 2000 la Sanda è anche sul WEB con lo spirito di proporsi anche nel terzo millennio, come un punto di riferimento per l'aggregazione sportiva per le ragazze del territorio circostante e non solo.

La sede e’ quella di via G. dalle Bande Nere,1 2 – Monza.

1989/90 arrivano i primi successi: la squadra maschile, allenata da Luciano Passoni vince il rispettivo campionato e passa in 2ª  divisione , mentre la compagine di U 14 femminile si classifica seconda nel campionato Provinciale.

1990/91 le ragazze vincono il campionato e passano in 2ª  divisione

1991/92 entrambe le formazioni M e F di 2ª  divisione vincono il campionato e passano in 1ª  divisione.

1993/94 dopo una stagione di transizione, le ragazze vincono il campionato di 1ª  divisione e passano in serie D. Per la prima volta accediamo ad un campionato Regionale.

1994/95  anche i maschi vincono il campionato di 1ª  divisione passano in serie D. La loro attivita’ proseguira’ fino alla stagione 1997/98. Poi per scelte societarie la sezione maschile cessa la propria attivita’.

1996/97 le ragazze della prima squadra vincono il campionato e passano in serie C.

Mentre le piu’ piccole vincono il campionato di 3ª  divisione U 21 e passano in 2ª divisione.

1997/98 la squadra dell’under 18 vince il campionato e si classifica terza al campionato Provinciale.

1998/99 le ragazze del team di U16 si aggiudicano la Coppa MILANO.

2000/01 le formazioni under 13 e under 15 vincono i gironi e si classificano al terzo posto nel
campionato Provinciale.

2001/2002 una stagione memorabile . La prima squadra vince tutto quello che una formazione di serie C puo’ vincere nel corso di una stagione, il GRANDE SLAM: COPPA LOMBARDIA –
PASSAGGIO IN B2 – SCUDETTO
( lo si assegna alla squadra vincente tra tutte e quattro le squadre
lombarde neopromosse in serie B2 )-TROFEO DELLE ALPI ( lo si assegna alla formazione vincente della rispettiva Coppa Regionale tra le regioni di: Piemonte, Liguria, Valle D’Aosta e Lombardia).

Nella stessa stagione: la squadra di 2ª divisione passa in 1ª  divisione, la formazione di 3ª  divisione under 21 vince il campionato e passa  in 2ª divisione e la squadra dell’ under 17  si  aggiudica la COPPA MILANO.

2002/03  la nostra prima esperienza nel campionato Nazionale di serie B2. La squadra viene rinforzata da alcune nuove atlete. Termina la stagione al sesto posto in classifica. Accede ai quarti di finale di Coppa

2003/04 per presentare la stagione sportiva viene organizzato il ‘Battesimo’. Una serata all’americana ideata da Antonio Padovano, dove tutte le atlete vengono presentate singolarmente. Seconda partecipazione al campionato nazionale di serie B2.

2004/05  Terza partecipazione al campionato nazionale di serie B2. il team di 1ª divisione vince il campionato e viene promossa in serie D.

2005/06 dopo 3 stagioni esaltanti in B2, ( si e’ navigato sempre tra il quarto e secondo posto ) a fine della stagione veniamo promossi in B1 per diritto acquisito sul campo.

2006/07 per la prima volta affrontiamo un campionato di B1. Per le ristrette possibilita’ economiche viene mantenuta quasi la stessa squadra della passata stagione. Vengono inseriti solo 2 nuovi acquisti di categoria, ma questi non sono sufficienti per raggiungere la salvezza.  Nella stessa stagione sportiva, la squadra di under 16 conquista la COPPA MILANO.

2007/08 Per ragioni economiche dobbiamo rinunciare ai prestigiosi parterre dei campionati nazionali. Ripartiamo con la formazione di serie D.

2008/09 Dopo una stagione di transizione, ritorna il sorriso in casa SANDA. E che sorriso. In questa stagione sportiva si aggiudica i seguenti titoli:

La compagine di 3ª divisione under 21 vince il campionato e passa 2ª divisione con un ruolino
di marcia fantastico: 18 gare vinte su 18, lasciando alle avversarie solo 3 set.
Grande soddisfazione anche per la squadra di 2ª divisione che termina il campionato al secondo posto.

2009/10 Ed eccoci ad un ‘altra stagione da non dimenticare. La ns. prima squadra, neo promossa in serie C si piazza seconda nel campionato regionale e dopo la prima fase dei play off conquista il passaggio in serie B2. Seconda promozione consecutiva. La stessa squadra si classifica al 3° posto alla finali di Coppa Lombardia e vince il torneo Internazionale di Brugherio. Grande soddisfazione anche per la squadra di 2ª divisione U21 che dopo le fasi dei play off, conquista il passaggio in 1ª  divisione.

2010/11 Altra stagione indimenticabile. La prima squadra, neo promossa in serie B2 conquista la terza promozione consecutiva, stravincendo il campionato con quattro giornate di anticipo  e vincendo 25 partite su 26 :è di nuovo Serie B1. Da ricordare che in questa stagione sportiva nasce il nuovo C.P. di Monza e Brianza.

Nella stessa stagione: Grande successo anche per la ns. squadra 1ª  divisione che vince il rispettivo campionato, il primo sotto l’effigie del nuovo C.P.,  con cinque giornate di anticipo, vincendo 25 gare su 26 e con ben 19 punti di distacco sulla seconda classificata e conquista il passaggio in serie D regionale.
Un’ altra vittoria arriva dalla ns. squadra di 3ª divisione U21 che dopo le fasi dei play off, conquista    la
promozione in 2ª  divisione. A questo TRIPLETE dobbiamo aggiungere: il 3° posto alle finali del titolo Provinciale della Under 14 ed il 4° posto, Sempre alle finali del titolo Provinciale, della ns. Under 16.

2011/12 Per ragioni economiche dobbiamo, ns. malgrado, rinunciare alla B1. Ripartiamo dal campionato di serie D con la maggior parte delle ns. atlete della 1ª  divisione che nella stagione precedente avevano vinto il campionato. Scelta azzecata; vinciamo il campionato Regionale di serie D  vincendo 25 gare su 26 disputate.

Nella stessa stagione:

Altra ciliegina, la ns. U16 partecipa al campionato Provinciale U21 e conquista la promozione in 2ª 
divisione.
A questi  due successi, dobbiamo aggiungere: il 2° posto alle finali del titolo Provinciale della Under
13 ed il 4° posto, sempre alle finali del titolo Provinciale, della Under 16.

2013/14 La squadra di serie C disputa una stagione fantastica, vince il Campionato e conquista il
passaggio in serie B2. Oltre al campionato si aggiudica anche la Coppa Lombardia, il secondo posto al Trofeo delle Alpi e alla finale scudetto e vince anche il torneo Internazionale di Brugherio.

2014/15 Altra stagione da ricordare. La prima squadra, da neo promossa in serie B2 termina il
campionato a pari punti della prima e seconda classificata e solo la differenza set ci colloca al terzo posto. Disputiamo i play off e dopo aver superato il primo turno, veniamo eliminati al secondo.

Nella stessa stagione:

Grande successo della ns. squadra 1ª  divisione che si aggiudica lo Scudetto Provinciale e la Coppa
Giuliana Nova FIPAV Monza Brianza
La squadra under 13 arriva alla semifinale provinciale.

2015/16 Una stagione che passa senza lodi ma anche senza difetti, la nostra prima squadra guadagna agevolmente la salvezza e vince il torneo Internazionale di Brugherio.

La squadra under 14 arriva ai quarti di finale provinciale.

©2019 by Sandavolley

20190926_230506