la rivoluzione
della schiacciata

Dal MiniVolleyal Volley S3

CHE COSA CAMBIA

Il nuovo ordinamento organizzato dalla Federazione Italiana Pallavolo, rivoluziona completamente il settore ultra giovanile, prevedendo una suddivisione del Minivolley in tre livelli e due giochi: Minivolley e Spikeball

Oltre a questo il nuovo corso prevede l'inserimento di nuova figura prefessionale: lo "Smart Coach". Questa figura è uno specialista che viene formato dalla Federazione, con lo scopo di essere sempre aggiornato nelle modologie e nell'approccio all'insegnamento nei giovanissimi.

Sanda Volley ha accolto la sfida accogliendo nelle proprie fila tecniche ben 5 smart coach!

Physical Therapy

Dal MiniVolley al Volley S3

Il vecchio gioco del minivolley è stato diviso in tre livelli: Bianco, Verde e Rosso; che identificano livelli di difficoltà del gioco, regolamenti, e soprattutto metodologie di insegnamento.

Cambia il nome, e anche la sostanza si passa dal Mini Volley al Volley S3. 

"S" di "Spike", che in inglese vuol dire "Schiacciata": è il gesto tecnico che il giocatore di pallavolo esegue per colpire la palla e fare punto nel campo avversario.

3 sono i tocchi della pallavolo, 3 sono le parole chiave del nuovo progetto: SPORT, SQUADRA e SALUTE.

Le proposte tecnico-metodologiche del Volley S3 si mettono come obiettivo quello di avviare i "giovani" al gioco della pallavolo in maniera diversa, attraverso un PERCORSO FORMATIVO che stravolge l'approccio al nostro sport e che integra e stimola il tradizionale PERCORSO DIDATTICO: partite dal "gioco" e da giocare, per divertirsi e appasionarsi.

Rehabilitation & Sports

I Livelli

Salta subito all'occhio che il Livello Rosso è stato suddiviso in 2 ulteriori sotto livelli che defiamo: base ed esperto. La seconda grande evidenza sono il numero dei giocatori rispetto alle dimensioni del campo e all'altezza della rete; notevolmente abbasata, per favorire l'insegnamento della schiacciata sin da piccini.

Livello Bianco

Livello Verde

Livello Rosso

Prevention

Il livello bianco

Il nostro tocco, il nostro stile.
  • Il livello bianco è identificato, a livello federale, come lo stadio di ingresso nel mondo pallavolistico. In lombardia questo livello non è codificato come agonistico, ma dedicato alla metodologia di insegnamento nella scuola pubblica.

    Noi abbiamo deciso di personalizzare questo livello facendolo diventare un vero e proprio progetto polisportivo, ribattezzato "Sport Plus"

    Nello specifico, le principali finalità del progetto:

    • Supplire alle rilevanti mancanze dell’attività motori a nella scuola primaria.
    • Avvicinare i giovanissimi al mondo Sanda già da molto piccoli, educando allo sport in ambiente sicuro e confortevole, dove gli aspetti umani non vengono mai lasciati in secondo piano.
    • Abituare i piccoli alla convivenza e al rapportarsi ad un mondo estraneo dapprima come singoli e successivamente come gruppo.
    • Insegnare l’importanza delle regole sia durante il gioco sia durante la quotidianità.
    • Attraverso il gioco far conoscere al piccolo l’importanza dello stare insieme.
  • Il livello Bianco "Sport Plus" si rivolge a bambini e bambine delle scuole primarie fino al massimo della terza classe.

    Siamo fermamente conviti che la super specializzazione sportiva sia in bambini cosi piccoli sia prematura e non rivolta al completo sviluppo coordinativo, fisico e cognitivo. 

    Abbiamo studiato un metodo didattico rivolto e specializzato a salvaguardare l'equilibrio nella crescita sportiva dei bambini.

     

  • Polivalenza: sviluppo di capacità ed abilità la cui trasferibilità, valenza e validità siano molteplici e intercambiabili.

    Multilateralità: attraverso la pratica di svariate discipline sportive ampliare il bagaglio di conoscenze motorie del giovane.

    Psicomotricità: metodologia educativa/terapeutica volta a favorire un armonioso sviluppo psicofisico attraverso l’integrazione e l’equilibrio della dimensione motoria, cognitiva e affettiva.

  • Nello specifico, le principali finalità motorie:

    Sviluppare le capacità motorie di base (camminare, correre, saltare, strisciare...) e le capacità coordinative primarie, acquisendo destrezza e coordinazione. Costruire le nozioni fondamentali DENTRO-FUORI, SOPRA-SOTTO, VICINO- LONTANO.

    Sviluppare le capacità senso-percettive, cognitive e coordinative e stimolare l’apprendimento e l’acquisizione di schemi motori statici e dinamici.

    Educare al ritmo, utilizzando anche la musica per migliorare la capacità di reazione e la rapidità del movimento.Fornire le basi motorie per affrontare qualsiasi tipologia di disciplina sportiva.

richiedi una prova

Attualmente il nostro progetto Sport Plus e Volley S3 è attivo in tre palestre:

Kennedy di Brugherio
Manzoni di Monza
Citterio di Monza

Puoi visitare le pagine dedicate ad ogni scuola per conoscere i giorni e gli orari dei corsi.

A.S.D. Sanda Volley - Via Giovanni Dalle Bande Nere 12 - 20900 Monza (MB)
Tel. 0392020748 | Fax 039835265 | email: sandavolley@asdsanda.it